banner esposizione Padre Maestro Lucera padre Maestro
Ambiente       Pubblicata il
VIDEO


Festa della Primavera ad Accadia


Descrizione

Festa della Primavera ad Accadia

Dal 26 al 30 Aprile 2018 i Comuni del sub Appennino Dauno sono stati promotori ed ospitali di giornalisti e blogger di varie testate, per recensire le emergenze naturalistiche e storiche dei Comuni di Panni, Rocchetta Sant'Antonio, Bovino, Deliceto, Monteleone di Puglia, Sant’Agata di Puglia, Candela ed infine Accadia.
Accadia è stata la promotrice dell'Educational Tour dal nome “Festa della Primavera”. Un progetto finanziato dalla Regione Puglia, Dipartimento Turismo, Economia Della Cultura e Valorizzazione del Territorio- Sezione Turismo- a valere sul Por-Fesr-Fse 2014-2020. Azione VI mis. 6.8.
Una nuova occasione di rinascita per un posto meraviglioso che merita ogni sforzo per cercare di essere valorizzato nella sua forma più autentica. Accadia come centro da cui partire per visitare anche le bellezze limitrofe, in un’ottica di rete che mira alla promozione organizzata e integrata, capace di unire aspetti più prettamente culturali ad altri più specificatamente naturalistici e paesaggistici ormai indiscussi.
Il tour è partito il 26 con la Visita ai Castelli di Sant’Agata di Puglia, Rocchetta Sant’Antonio e Monteleone di Puglia, il 27 si è passati ad ammirare i Castelli di Bovino e Deliceto per concludere il tour Lunedì 30 con la Visita alle emergenze naturalistiche e culturali di Panni e Candela.
Il 28 aprile è stato un giorno speciale con la Festa di primavera e di rinnovamento che ha visto in primo piano Accadia con una giornata ricca di eventi che ha mirano a celebrare la primavera in tutte le sue forma. Un evento particolare si è svolto nella Sala Convegni del Comune con la presentazione dell’artista Andrea Gandini che ha presentato le sue sculture che fatto bella mostra nella strada centrale del paese, via Roma. Dopo una degustazione di prodotti tipici del territorio, si è svolta la manifestazione denominata “Espressioni di primavera” con laboratori, animazione e attività esperenziali che hanno visto coinvolti bambini e ragazzi a cura del circolo oratorio Anspi “Sorriso Cristiano” ed il Micronido intercomunale di Accadia. Ed ancora “Scatti di primavera” a cura degli studenti del liceo scientifico “Guglielmo Marconi” di Accadia e per finire la Prima Rassegna del “Caribe Dauno” Esibizione di balli caraibici in collaborazione con l’A.C.S.D. Pianeta Salsa. “Una giornata in cui assaporare i profumi della primavera, con gioia ed entusiasmo, in cui una comunità ritrova il piacere della condivisione attraverso il risveglio della natura e degli animi. Un momento importante per stare insieme accogliendo visitatori ed ospiti. L’Amministrazione comunale è da anni impegnata in un discorso di promozione e valorizzazione del proprio territorio ed è certa del valore culturale e trasformativo che queste giornate saranno in grado di apportare a tutti.” Queste le parole del Sindaco Pasquale Murgante in merito all’evento da lui fortemente voluto e auspicato.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic