banner esposizione Schiavone pneumatici Lucera




Politica       Pubblicata il
NEWS


Forza Italia di Lucera risponde al Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Pitta




Forza Italia di Lucera risponde al Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Pitta

Forza Italia di Lucera risponde al Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Pitta

Risposta a comunicato odierno del Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Pitta
Sorprende leggere le dichiarazioni del Presidente del Consiglio comunale sulla convocazione del monotematico per la 167. Di quale proposta parla?
Come si fa a predisporre una proposta preventiva se prima non si apre un dibattito con esame, discussione e valutazione degli argomenti su cui deliberare?
Una proposta alla cieca?
E' evidente che, invece, si voglia come al solito scaricare le responsabilità sugli altri e sottrarsi all'impegno pubblicamente assunto innanzi ai Consiglieri comunali e ancor più alla cittadinanza. Complimenti
Considerando che la Conferenza dei Capigruppo ha già ampiamente autorizzato il Presidente a convocare il consiglio monotematico, restiamo in attesa della convocazione che preveda un pubblico confronto anche fra i tecnici e dirigenti comunali del settore e i tecnici del Comitato del quartiere 167. Solo all'esito, anche in corso di seduta consiliare, potrà essere elaborata e votata una eventuale proposta deliberativa riguardante i lavori in corso del "Rondò" tenendo in debito conto il parere espresso dall'ANAC sulle procedure di gara d'appalto.
Considerato che sembra sia così difficoltoso elaborare un o.d.g., suggeriamo il seguente:
Ordine del Giorno:
“contrasto tra le deliberazioni del Consiglio Comunale finalizzate alla delocalizzazione in questione e le attività azionate dagli Uffici preposti tutte contestuali e/o successive e non conformi al rispetto delle direttive e degli indirizzi forniti dall’Amministrazione, nel rispetto degli obiettivi e delle finalità istituzionali della Pubblica Amministrazione nonché esame, valutazione e conseguenti provvedimenti in merito all’intervento inerente la realizzazione di n. 26 alloggi per utenze differenziate e servizi di supporto e della Piazza di Quartiere nonché in merito alla delibera Anac numero 807 del 18 settembre 2019” con richiesta di emissione di ordine di servizio per la partecipazione del nuovo Dirigente del IV e V Settore nonché del dipendente arch. Antonio Lucera e del Collegio dei Revisori e possibilità di intervento da parte di rappresentanti e tecnici del Comitato 167
Ce la faranno?
Riusciranno a soddisfare le legittime richieste di chiarimenti degli abitanti del quartiere 167 senza dare sempre la colpa agli altri?
(c.s.)

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic
APRI »