Spazio disponibile banner disponibile banner disponibile banner disponibile




Politica       Pubblicata il
VIDEO


Rinnovato entusiasmo intorno al PSI


Descrizione

Rinnovato entusiasmo intorno al PSI

"La Foggia che vogliamo' è il titolo dell'incontro voluto dal Partito Socialista di Foggia, ma è stato un momento di ritrovato entusiasmo dei tanti simpatizzanti giunti a Foggia anche da alcuni centri della Capitanata.
E' stato anche il momento per far "tornare alla casa madre" alcuni esponenti come il Sindaco di San Severo e Pippo Cavaliere, quest'ultimo candidato sindaco a Foggia contro l'allora vincente Landella.
Alla presenza del segretario nazionale del partito, Enzo Maraio, si sono affrontati i tempi che interessano la città di Foggia, per cercare di costruire un progetto che spazia dal lavoro alla legalità, dalla trasparenza all'ambiente, per ricostruire un nuovo tessuto socio-economico insieme a tutte le forze di centrosinistra, e a tal proposito da segnalare la presenza del segretario provinciale del PD , Lia Azzarone.
La città di Foggia da troppo tempo è andata alla deriva, ma l'apice è giunto con lo scioglimento per mafia del Comune guidato da un'amministrazione di centrodestra con a capo Franco Landella.
Oltre al segretario nazionale, erano presenti il coordinatore della segreteria nazionale Luigi Iorio
Michele Santarelli, segretario provinciale, Mino Di Chiara segretario cittadino, Giulio Scapato, Pippo Cavaliere, Franco Granata e il sindaco di San Severo Francesco Miglio.
Per il PSI foggiano si deve partire dai contenuti, ma è evidente che bisogna mettere insieme una forte coalizione che metta insieme tutte le anime del centrosinistra allargato a chi è vicino al centro sinistra. Presto per parlare di candidato sindaco, lo sceglierà la coalizione, anche se ripartire dal candidato ideale per la sua legalità sarebbe importante, Pippo Cavaliere.

(A.B.)


interviste
- Luigi Iorio
- Giulio scapato
- Pippo Cavaliere

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic
APRI »