Spazio disponibile banner disponibile banner disponibile banner disponibile




Politica       Pubblicata il
NEWS


Presentazione dei candidati del M5S in Puglia per le prossime politiche




Presentazione dei candidati del M5S in Puglia per le prossime politiche

Presentazione dei candidati del M5S in Puglia per le prossime politiche

Sono stati presentati in conferenza stampa i candidati nei collegi uninominali del M5S in Puglia alla Camera dei Deputati e al Senato per le prossime politiche.
Tanti i temi toccati, che rappresentano i capisaldi del programma elettorale del M5S: dalla lotta alla mafia e alla corruzione di cui ha parlato nella sua presentazione Francesco Mandoi, magistrato in pensione e già Sostituito Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, ai diritti civili e all’importanza di garantire a tutti pari diritti, tematica al centro dell’intervento di Fabrizio Marrazzo. Sul reddito di cittadinanza si è concentrato l’intervento di Annagrazia Angolano, mentre il costituzionalista Nicola Grasso si è occupato di diritto alla salute e diritto allo studio universitario e l’ex Sottosegretario all’istruzione Salvatore Giuliano delle proposte per il mondo della scuola e di un’analisi della situazione attuale. Dell’importanza di far restare qui in Puglia i nostri giovani ha parlato Alberto Claudio De Giglio, mentre sulla necessità di puntare sulle rinnovabili e di efficientamento energetico si è concentrato l’avvocato Roberto Fusco.

“Quando diciamo di essere dalla parte giusta - ha dichiarato il vicepresidente nazionale del M5S Mario Turco - intendiamo che siamo ancora l'unica forza politica in Italia a propugnare la lotta alle mafie, la giustizia sociale, l’equità fiscale e la transizione ecologica come elementi trainanti per l'economia del Paese. Mentre gli altri fanno promesse elettorali farlocche e curano i giochi di palazzo e di potere, noi continuiamo a stare dalla parte dei cittadini. La squadra di candidati che presentiamo qui in Puglia, così come nelle altre regioni italiane, è la conferma del valore che il MoVimento 5 Stelle può esprimere per gli italiani anche nella prossima legislatura. La voglia di lavorare al servizio del Paese è il primo elemento che accomuna tutti noi da sempre, e oggi con un nuovo slancio grazie al Presidente Giuseppe Conte. Fra i nostri candidati abbiamo lasciato spazio alla società civile composta da magistrati, insegnanti, avvocati, giornalisti, imprenditori, cittadini e tanti altri professionisti che non vedono l'ora di poter mettere a disposizione le loro competenze ed esperienze. È l’ora di scegliere da quale parte stare. Siamo ancora una volta soli contro il sistema di potere che in questi anni ha sempre cercato di ostacolare le nostre riforme e adesso mira a metterci da parte. Per questo abbiamo detto no all’agenda Draghi che non andava a risolvere l’emergenza energetica, il caro vita, le problematiche dei lavori poveri, della precarietà, della tutela ambientale e del rilancio dell’economia. Già a gennaio chiedevamo un energy recovery a livello europeo, l’aumento della tassazione sugli extra profitti delle imprese energetiche, azzeramento Iva sui beni alimentari primari, il tetto al prezzo del gas e dell’energia, con la differenziazione dei prezzi energetici e l’uscita dal mercato finanziario di Amsterdam del TTF, causa principale degli effetti speculativi sull’aumento dei prezzi energetici e, quindi, dell’inflazione. Il tutto con un sostanzioso scostamento di bilancio per finanziare, tra l’altro, un Superbonus energia per le imprese che investono nelle rinnovabili, riconoscendo loro un credito d’imposta cedibile crescente all’aumento del risparmio energetico e della tutela ambientale. Noi siamo dalla Parte Giusta, con Conte Presidente, e a favore dei cittadini”.
“Abbiamo una squadra di cui siamo orgogliosi - ha spiegato il coordinatore regionale Leonardo Donno - di cui fanno parte parlamentari uscenti, consiglieri comunali, attivisti e professionisti e personalità della società civile di grande spessore. Tutti con un solo obiettivo: mettersi in gioco e realizzare il nostro programma e dare risposte concrete ai cittadini, che non sanno che farsene di promesse irrealizzabili. In Puglia - continua - si è candidato anche il presidente Conte, che sarà qui a breve per parlare di tutto quello che abbiamo realizzato in questi anni al Governo e delle nostre proposte per il futuro. Basta leggere i nomi dei nostri candidati per rendersi conto delle differenze con le altre liste, in cui troviamo da decenni sempre e solo i soliti nomi. Nomi come quelli di Scarpinato, De Raho, Mandoi, dimostrano che siamo l’unico partito che fa dell’etica pubblica e della legalità dei principi irrinunciabili, al contrario degli altri partiti che con gli slogan si riempiono la bocca ma nei fatti hanno tra le loro fila, troppo spesso, persone coinvolte in scandali, arresti, legami con la malavita, ecc. Il Movimento su questo non arretra di un millimetro e questa è un’assoluta garanzia per i cittadini. Siamo inoltre l’unica forza politica a rispettare la regola dei due mandati, che non ha personaggi candidati e presenti sul panorama politico da 20 o 30 anni, e che non permette ad assessori in carica di lasciare il lavoro a metà per passare in Parlamento. È assurdo che gli assessori regionali possano candidarsi senza prima dimettersi, a differenza di quanto avviene per i sindaci. Questa sarà una proposta che presenteremo per equiparare le situazioni e prevedere che si dimettano anche gli assessori regionali, al pari dei sindaci dei Comuni al di sopra dei 20.000 abitanti, in modo che tutti abbiano pari condizioni Mentre gli altri partiti hanno scelto nelle segreterie e in base all’influenza i candidati, scontentando come nel caso del PD in Puglia i loro iscritti e la propria base, noi siamo la sola forza politica che sceglie i candidati facendoli votare con metodi trasparenti e democratici, non calandoli dall’alto. Siamo convinti di essere dalla parte giusta, qualcuno ha preferito perseguire una fantomatica agenda draghi che non esiste, alleanze improbabili con Tabacci, Di Maio e Calenda. Mettiamo sempre davanti a tutto le cose da fare nell’interesse dei cittadini, e lo abbiamo sempre dimostrato”.

COLLEGI UNINOMINALI CAMERA DEI DEPUTATI

Puglia 01 Foggia Marco Pellegrini Senatore uscente e vicepresidente del gruppo parlamentare del M5S al Senato. Componente della Commissione Bilancio, della Commissione bicamerale Banche e della commissione parlamentare Antimafia. Coordinatore Comitato XV in seno alla Commissione Antimafia: Aspetti e problematiche mafie pugliesi.
Puglia 02 Cerignola Fabrizio Marrazzo. Ingegnere gestionale e attivista LGBT+ dal 1994, quando ha iniziato a fare attivismo all’Arcigay a Napoli. Nel 2004 è stato eletto presidente di Arcigay della Capitale e nel 2005 ha fondato il primo numero verde nazionale che fornisce supporto alle ragazze e i ragazzi della comunità LGBT+.Dal 2010 ad oggi è stato formatore e consulente per l’elaborazione di contenuti didattici sull’inclusione e la valorizzazione delle differenze per il dipartimento delle Pari opportunità della Presidenza del consiglio dei ministri, il M.I.U.R, l’ISTAT, la Provincia di Roma e il Comune di Roma. Ha elaborato la prima stesura della legge contro l’omobitransfobia in collaborazione con la Senatrice Alessandra Maiorino (M5S), ed altri attivisti LGBT+.
Puglia 03 Andria Angela Anna Bruna Piarulli Senatrice uscente - Presidente della Commissione Parlamentare d'inchiesta sui fatti accaduti presso la Comunita' “Il Forteto" e componente della Commissione Giustizia e della Commissione Bicamerale Semplificazione. Ha diretto il carcere maschile e femminile di Trani
Puglia 04 Molfetta Nicola Grasso Professore associato di diritto costituzionale presso il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento dal 1° aprile 2005. È stato componente, dal novembre 2018 al dicembre 2021, del Consiglio Direttivo dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti e condirettore nello stesso periodo della Rivista scientifica “Osservatorio dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti”. Dal maggio 2016 è membro del Consiglio di Amministrazione dell’Università del Salento.
Puglia 05 Bari Alberto Claudio De Giglio: laureato in ingegneria informatica, professionista della comunicazione da quasi 20 anni e giovane docente universitario. Da giornalista si è occupato di supportare e denunciare le problematiche dei cittadini pugliesi. È stato responsabile comunicazione di parlamentari del M5S e del gruppo consiliare in Regione Puglia
Puglia 06 Altamura Beatrice Ottaviani docente di discipline umanistiche in un Istituto Superiore di 2° grado. Ha svolto un mandato da Consigliera comunale di maggioranza al Comune di Mottola con il ruolo di Capogruppo dal 2017 al 2022. Confermata consigliera comunale alle ultime elezioni in cui si è riconfermato sindaco Giampiero Barulli
Puglia 07 Brindisi Salvatore Giuliano: dirigente scolastico dell'IISS Ettore Majorana di Brindisi, punto di riferimento del sistema scolastico italiano grazie ai processi innovativi introdotti. Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Istruzione, università e ricerca nel Governo Conte I dal 13.06.2018 al 05.09.2019.
Puglia 08 Taranto Annagrazia Angolano giornalista professionista. È stata direttrice responsabile delle emittenti televisive di Antenna Sud e Canale 85. Ha ottenuto il riconoscimento nazionale come autrice al Festival del Cinema di Venezia “Green Cross” e il premio come “Migliore Sceneggiatura” per il cortometraggio “Oltre le Nubi” commissionato dal Fondo Antidiossina - Onlus di Taranto.
Puglia 09 Lecce Francesco Mandoi. ex Magistrato, già Sostituito Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. Ha rappresentato la Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, appena istituita, nel processo alla “Sacra Corona Unita”. Dal 1996 ha lavorato al Ministero della Giustizia e nel corso di questa attività (conclusasi nel 1999) ha iniziato ad occuparsi di cooperazione internazionale nel settore della giustizia e dei lavori del Consiglio d’Europa. Le due direttrici della sua attività professionale sono state, il contrasto alla criminalità organizzata e la cooperazione internazionale. Dal 1° agosto 2018 è stato nominato Magistrato di collegamento italiano presso il Ministero della Giustizia della Repubblica d’Albania, incarico che ha ricoperto fino al 15 ottobre 2021.
Puglia 10 Galatina Marina Zela, avvocato. Attivista LGBT+ dagli anni 2000. Cattolica e impegnata nella difesa delle persone LGBT+, è tra gli autori della proposta di legge sul PACS. Come attivista è stata due anni è presidente Arcigay della Capitale e sei Vicepresidente. Da oltre 20 anni difende le vittime di discriminazione LGBT+.
COLLEGI UNINOMINALI SENATO
Puglia 01 Foggia Gisella Naturale senatrice uscente componente della Commissione Agricoltura di cui è stata capogruppo per il M5S fino allo scioglimento delle Camere. È stata componente anche della Commissione bicamerale parlamentare per la Semplificazione e della Commissione straordinaria per i Diritti umani al Senato.
Puglia 02 Andria Michele Coratella, avvocato, consigliere comunale di Andria al secondo mandato. Candidato sindaco alle elezioni del 2020.
Puglia 03 Bari Maria La Ghezza, avvocato. Consigliera comunale M5S del Comune di Polignano al secondo mandato. Candidata sindaco alle ultime amministrative
Puglia 04 Brindisi - Taranto Roberto Fusco avvocato. Nel marzo 2013 è stato eletto Presidente della Camera Civile di Brindisi, di cui è divenuto vicepresidente nazionale nell’ottobre 2019, con riconferma a maggio 2022. È stato moderatore e relatore in numerosi convegni su argomenti di diritto civile, di diritto processuale civile e di crisi d’impresa. Dal 15 ottobre 2020 è componente del Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Bari, consiglio subentrato alla gestione commissariale disposta nel dicembre 2019 dalla Banca d’Italia.
Puglia 05 Lecce Antonio Salvatore Trevisi Energy Manager dell'Università del Salento. Consigliere regionale nella scorsa legislatura dove è stato Vicepresidente della Commissione Ambiente. Componente del Consiglio Nazionale del M5S per la circoscrizione SUD, collabora con diverse amministrazione comunali nella progettazione di comunità energetiche rinnovabili.
COLLEGI PLURINOMINALI
CAMERA DEI DEPUTATI
Puglia 01
Conte Giuseppe
Giuliano Carla Deputata uscente. Componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, della Giunta Autorizzazioni e Capogruppo della commissione di inchiesta sulla tutela degli utenti e dei consumatori
Lovecchio Giorgio Deputato uscente. Vicepresidente della V Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione e componente della Commissione Parlamentare per l’attuazione del Federalismo Fiscale.
Bevilacqua Mariateresa, avvocato. Candidata Sindaco per il M5S al Comune di Vieste, dove ha conseguito il seggio di consigliera comunale dal 2016 al 2021.
Puglia 02
Dell’Olio Gianmauro. Senatore uscente. Capogruppo in Commissione Bilancio al Senato e capogruppo in Commissione Semplificazione. Componente della Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario e del Comitato parlamentare Schengen, Europol e immigrazione. È stato facilitatore regionale del M5S
Ruggiero Francesca Anna. Deputata uscente. Capogruppo in Commissione bicamerale per l’attuazione del federalismo fiscale e in Commissione Affari sociali. Componente della Commissione Parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza. È stata facilitatrice regionale del M5S
La Forgia Dario Programmatore Informatico, progettista e sviluppatore web. Candidato con il M5S al Consiglio regionale nel 2020 e al consiglio comunale di Molfetta nel 2022
Piarulli Angela Anna Bruna Angela Anna Bruna Piarulli Senatrice uscente - Presidente della Commissione Parlamentare d'inchiesta sui fatti accaduti presso la Comunita' “Il Forteto" e componente della Commissione Giustizia e della Commissione Bicamerale Semplificazione. Ha diretto il carcere maschile e femminile di Trani
Puglia 03
L'Abbate Pasqua Senatrice uscente. Componente della Commissione Territorio, Ambiente, Beni Ambientali e della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. È componente della Delegazione parlamentare italiana presso l'Assemblea parlamentare dell'Iniziativa Centro Europea
Romano Iunio Valerio Senatore uscente Vicepresidente della Commissione monocamerale d'inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati; Capogruppo M5S in Commissione Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale
Masi Angela Deputata uscente. Componente della commissione Attività produttive, Commercio e Turismo. Da marzo 2022 sono capogruppo in commissione Attività produttive per il M5S.
Lacasella Giorgio Militare dell’Aeronautica in servizio dal 2001. Nel 2017 è stato candidato con il M5S al consiglio comunale di Cassano delle Murge e nel 2020 al Consiglio regionale.
Puglia 04
Donno Leonardo. Deputato uscente. Componente della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione e della Commissione Parlamentare d’Inchiesta sulla morte di David Rossi. A giugno 2022 è stato nominato dal Presidente Conte, Coordinatore Regionale del M5S in Puglia
Palmisano Valentina. Deputata uscente. È stata componente della Commissione Giustizia ed è componente della Giunta del regolamento, della Commissione Affari Esteri e Comunitari e della Commissione Parlamentare d'inchiesta sui fatti accaduti presso la Comunita' “Il Forteto"
Macavero Luca Geometra e Designer. Attualmente responsabile tecnico, consulente energetico e Certificatore Energetico in una società di ingegneria che lavora nel settore energetico. Candidato con il M5S al Consiglio comunale di Lecce nel 2019.
Urso Annalisa. Addetta alle informazioni nei call center. Candidata alle amministrative 2016 con il M5S nel Comune di Taurisano e alle politiche del 2018, listino plurinominale (quarta di listino) nel collegio Puglia 02.
SENATO DELLA REPUBBLICA
Turco Mario senatore uscente. Dal 16 settembre 2019 al 13 febbraio 2021 ha ricoperto l'incarico di Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alla programmazione economica e agli investimenti nel Governo Conte 2. Il 21 ottobre 2021 è stato nominato Vicepresidente nazionale del Movimento 5 Stelle.
.
Naturale Gisella senatrice uscente componente della Commissione Agricoltura di cui è stata capogruppo per il M5S fino allo scioglimento delle Camere. È stata componente anche della Commissione bicamerale parlamentare per la Semplificazione e della Commissione straordinaria per i Diritti umani al Senato.
Trevisi Antonio Salvatore Energy Manager dell'Università del Salento. Consigliere regionale nella scorsa legislatura dove è stato Vicepresidente della Commissione Ambiente. Componente del Consiglio Nazionale del M5S per la circoscrizione SUD, collabora con diverse amministrazione comunali nella progettazione di comunità energetiche rinnovabili.
Lorusso Maria Docente con Dottorato Di Ricerca in Scienze Letterarie, Filosofiche, Linguistiche e Glottodidattiche all’ Universita' del Salento

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic
APRI »