banner esposizione Padre Maestro Lucera padre Maestro
News       Pubblicata il
NEWS


Prove di scollamento del centro destra a Lucera


Prove di scollamento del centro destra a Lucera

Prove di scollamento del centro destra a Lucera

Lucera si prepara alle prossime amministrative del 2019 per eleggere il nuovo Sindaco e la situazione attuale, secondo il nostro vedere, ci sembra ingarbugliata.
Nell'attesa di conoscere le decisioni dell'attuale Sindaco, Antonio Tutolo, gli altri partiti e movimenti sono a lavoro. Se da un lato il centro sinistra è in attesa di capire cosa deciderà Tutolo, per definire eventuali alleanze con l'attuale governo cittadino, dall'altro lato il centro destra, che potrebbe essere l'unico vero avversario di Tutolo, invece di serrare le fila si sta scollando ancor prima di incollarsi per definire una linea comune.
A fare un passo in avanti è una triade, che dopo alcuni incontri si è dichiarata alla città e alle altre forze politiche. A lanciare il guanto di sfida è Antares (Movimento Civico-Centro Studi) che dovrebbe far capo a due noti volti delle stagioni passate, Lello Di Ianni e Renato Gentile, insieme a Fratelli d'Italia dell'avvocato Ettore Orlando e la Lega-Salvini Lucera di Stefano Patella. Della triade in questione, dobbiamo fare una precisazione, abbiamo ipotizziamo i referenti perchè nel comunicato ricevuto non si evidenziano i nomi dei firmatari (abbiamo chiesto anche dettagli ma al momento non abbiamo ricevuto risposte). Il passo in avanti, ovviamente, non ha fatto piacere a Forza Italia che già dallo scorso anno si stava preparando a questo importante appuntamento.
I movimenti civici, vicini o presumibilmente vicini al centro destra (vedi Io ci sono o Puglia Popolare), sono ancora indecisi se continuare il percorso intrapreso con le altre forze politiche o se viaggiare da soli.
Insomma, questo passo in avanti ha sicuramente evidenziato vecchie ruggini del passato tra gli esponenti di vari partiti (vedi Di Ianni - Forza Italia) che oggi stavano tentando di unire le forze per affrontare una battaglia certamente dura se Tutolo deciderà di ricandidarsi.
I buoni propositi c'erano, fino a qualche mese fa, ora però i passi avanti danno un segnale chiaro, quello di dettare le condizioni agli altri e la cosa non è certamente utile alla nascita di un forte centrodestra a Lucera.
Staremo a vedere come Forza Italia sarà capace di ricucire gli strappi, ma bisognerà attendere prima di tutto cosa succederà dopo il 10 ottobre, giorno ultimo per presentare i candidati alla Presidenza della Provincia; solo dopo si capirà, anche, quale saranno le indicazioni di tutti i partiti.
(A.B.)

(la foto ritrae il comunicato ricevuto)

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic