banner esposizione Padre Maestro Lucera padre Maestro
Eventi       Pubblicata il
VIDEO


‘Padre Pio un seme di santità per la terra di Capitanata’ convegno dei Rotary


Descrizione

‘Padre Pio un seme di santità per la terra di Capitanata’ convegno dei Rotary

Il Rotary Club di Lucera, in collaborazione con la Diocesi e il Comune, ha organizzato un incontro dal titolo “Padre Pio un seme di santità per la terra di Capitanata” presso la Chiesa della Madonna delle Grazie alle Cammarelle in Lucera. Dopo l’introduzione del presidente Costantino Pellegrino, ha avuto inizio l’incontro che ha visto la presenza di alcuni ospiti che hanno portato la loro testimonianza sul carisma del santo. Tra questi Padre Luciano Lotti, che ha definito Padre Pio il “santo della radicalità”. Toccante è stato il racconto della prof. ssa Maria Lucia Ippolito riguardo alla guarigione miracolosa di suo figlio Matteo ad opera di Padre Pio, avvenuta circa vent’anni fa. Un miracolo che contribuì al processo di santificazione del frate. Presente all’incontro anche il figlio spirituale di Padre Pio, Adolfo Affatato, che ha fornito un’immagine del santo autentica nei suoi aspetti caratteriali più umani, tra bontà e severità. Stefano Campanella, direttore di TeleradioPadrePio ha, invece, descritto il frate di Pietrelcina come un uomo coerente, che soffriva, ma che nascondeva il dolore per amore e per la conversione dei peccatori. Queste importanti testimonianze sono state scandite da interventi musicali con la Corale Santa Maria della Vittoria e con le voci di Marta Pellegrino, Manuela Carella e Annamaria Festa accompagnate da Giorgia Bianco al pianoforte. Le conclusioni sono state affidate al vescovo della Diocesi Lucera-Troia Mons. Giuseppe Giuliano.
(A.R.)

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic