banner esposizione Schiavone pneumatici Lucera




Freelance       Pubblicata il
VIDEO


Gal Tavoliere presenta i bandi


Descrizione

Gal Tavoliere presenta i bandi "Stop&Go"

Significativa partecipazione a Cerignola all'incontro svoltosi nella saletta della sede del #GALTAVOLIERE per la presentazione dei bandi "Stop&go".
L'incontro è iniziato con i saluti del Presidente Onofrio Giuliano, che ha espresso piena soddisfazione per la nutrita partecipazione all'incontro sia da parte di imprenditori locali che di tecnici del territorio. Soddisfazione che ripaga di tutti gli sforzi fatti dalle poche persone che compongono lo staff tecnico del GAL, messo a dura prova dopo l'improvvisa uscita di scena del Direttore tecnico, avvenuta in un momento molto delicato come quello dell'uscita dei primi bandi.
Il Presidente ha quindi ceduto la parola al dott. Michele Lacenere, nella sua veste di esperto di sostegno al cda.
Il dott. Lacenere ha non solo evidenziato le opportunità offerte dai tre bandi Stop and go", che insieme al bando sulle attività artigianali completano le Azioni 1 e 2 della Strategia di sviluppo del #GALTAVOLIERE, ma ha arricchito l'incontro con spiegazioni tecniche esaustive, fornendo spunti e soluzioni tecniche ai diversi quesiti posti dalla platea attenta e partecipe.
I tre bandi con contributo a fondo perduto spaziano dai servizi alla persona, ai servizi di accoglienza, degustazione e prima informazione sui prodotti delle imprese del territorio a servizi o soluzioni nel campo dell’economia digitale.
Sono pertanto molteplici le opportunità previste che mirano allo sviluppo di tutta una serie di settori socio-economici: cultura, creatività, intrattenimento, turismo, bioeconomia, ambiente, servizi sociali, artigianato e commercio e soluzioni del mondo digitale.
Beneficiari dei bandi sono le micro e piccole imprese già costituite, che hanno sede operativa a Cerignola o in uno dei paesi dei 5 reali siti.
Al sostegno a fondo perduto previsto dall'azione 2 con i suoi 4 interventi si aggiunge anche la possibilità di ricevere un premio fino ad euro 15.000,00, che fa capo all'azione 1.
Gli incontri di animazione proseguiranno anche la settimana prossima nei comuni di Ordona, Stornara, Orta Nova e Carapelle.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic